Per la settima edizione del Concorso Giovani Critici per la critica d’architettura, bandito da presS/Tletter_Associazione Italiana di Architettura e Critica insieme a professioneArchitetto, verrà assegnato anche il premio speciale “Nuovi talenti critici” della Casa editrice Architetti Roma edizioni (http://www.ar-edizioni.it/ –https://www.facebook.com/aredizioni/).

Il premio speciale sarà assegnato da una giuria scelta dalla Casa editrice ARe che individuerà, tra i 10 finalisti del Concorso Giovani Critici, il testo più innovativo per quanto riguarda i seguenti temi:

  1. Riflessioni critiche sulla città contemporanea.
  2. Nuovi scenari di architettura per il prossimo futuro.
  3. Linguaggi contemporanei utopici e distopici in architettura, nel cinema e nell’arte.

Al vincitore del premio speciale verrà offerta dalla Casa editrice la possibilità di pubblicare un libro all’interno della collana “Critica e Teoria”.

Giuria del Premio speciale Architetti Roma edizioni 2018: Marco Maria Sambo (Architetto, Direttore editoriale ARe), Margherita Aledda (Architetto, Presidente ARe), Marina Cimato (Architetto, Consiglio di Amministrazione ARe), Filippo Maria Martines (Architetto, Consiglio di Amministrazione ARe), Federica Pacetti (Architetto Iunior, Consiglio di Amministrazione ARe), Silvio Salvini (Architetto, Consiglio di Amministrazione ARe).

Bando Concorso Giovani Critici 2018: http://presstletter.com/2018/01/concorso-giovani-critici-2018/

AR 121