• Allestimento: filo refe, brossura
  • Anno: 2017
  • Formato: 15×15
  • Immagini: B/n colori
  • ISBN: 9788899836146
  • Lingua: italiano
  • Pagine: 100
  • Editore:

Download AR Magazine

Inserisci i dati (obbligatori) e scarica la tua copia in formato PDF di AR Magazine.

Complessità e contraddizioni in Le Corbusier

Lucio Altarelli

L’ineguagliabile modernità e attualità di LC sono legate al ricorso alle contraddizioni come metodo. Contraddizioni come capacità di aggiornare continuamente, fino a smentire, i suoi stessi convincimenti teorici maturati nel corso del tempo. Ma, soprattutto, come risolte contraddizioni esibite nella pratica progettuale come manifesta messa in tensione dei contrari: tra natura/cultura, empatia/astrazione, rigore/casualità, dicibile/indicibile, esprit de géometrie/objets à réaction poétique.

12,00
Condividi:
Lucio Altarelli

Lucio Altarelli, è ordinario di Composizione architettonica presso la Facoltà di Architettura di Roma Sapienza.

E’ inoltre docente del dottorato in “Architettura Teorie e Progetto, dell’”Accademia Adrianea” e del “Premio Piranesi Prix de Rome”.

La sua attività è equamente divisa tra sperimentazione progettuale, ricerca teorica e attività pubblicistica.

Tra le sue ultime pubblicazioni: “La città plurale” Postmedia, “Ligth City” Meltemi e “Il sublime urbano” Mancosu.