• Allestimento: filo refe, brossura
  • Anno: 2015
  • Formato: 21×21
  • Immagini: b/n
  • ISBN: 9788898563265
  • Lingua: italiano
  • Pagine: 88
  • Editore:

La modernità delle rovine

Temi e figure dell'architettura contemporanea

A cura di Stefano Bigiotti, Enrica Corvino

“La modernità delle rovine” è una pubblicazione collettiva che esplora le figure della rovina, la sua attualità, proponendo una riflessione sugli indirizzi e sulle suggestioni che essa promuove nell’architettura moderna e contemporanea.
La rovina diviene così materia agente sia dell’arte che dell’architettura, rivelandone aspetti significativi e potenzialità. Affrontata attraverso dieci stanze tematiche, la stessa rovina diviene sostanza della progettazione, fondamento etico e formale della architettura: passata, presente e futura.
“La modernità delle rovine” è una pubblicazione collettiva che esplora le figure della rovina, la sua attualità, proponendo una riflessione sugli indirizzi e sulle suggestioni che essa promuove nell’architettura moderna e contemporanea.
La rovina diviene così materia agente sia dell’arte che dell’architettura, rivelandone aspetti significativi e potenzialità. Affrontata attraverso dieci stanze tematiche, la stessa rovina diviene sostanza della progettazione, fondamento etico e formale della architettura: passata, presente e futura.

10,00
Condividi:
Stefano Bigiotti
Enrica Corvino